Da Vedere a Ronchi dei Legionari

Turismo a Ronchi dei Legionari

Una gita a Ronchi dei Legionari offre l'occasione di ammirare le opere d'arte del centro storico e delle sue frazioni, fare piacevoli escursioni a contatto con la natura e partecipare alle tradizionali sagre locali.

Tra le opere architettoniche più celebri citiamo, innanzitutto, la Chiesa della Santissima Trinità risalente alla seconda metà del Settecento e con pregevoli dipinti al suo interno. Interessante anche la Chiesa di Santo Stefano che sorge nella frazione di Vermegliano, costruita a metà del Cinquecento e riccamente affrescata dal friulano Sebastiano Secante.

Gli appassionati di escursioni nel verde possono scegliere tra numerosi itinerari nei dintorni di Ronchi dei Legionari. Ad esempio nella frazione di Selz troviamo il Parco dei laghetti delle Mucille e, sempre a breve distanza, la riserva naturale dei Laghi di Doberdò e di Pietrarossa, due laghi carsici dalla grande suggestione e dall'interessante varietà floro-faunistica.

A Ronchi dei Legionari sono ancora ben vive molte tradizioni, tra le quali la Sagra del Gal, un appuntamento imperdibile per i ronchesi i quali ogni anno (nel mese di maggio) ricordano il leggendario gallo che avvisò gli abitanti dell'arrivo dei soldati veneziani celebrandolo con canti, balli, giochi e tornei che animano la cittadina in provincia di Gorizia.

 

 

 

Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio